Pretty in pink Waffles Sunday breakfast

maggio 11, 2009

pretty in pinkMettete una bellissima domenica di sole, mettete che è la festa della mamma,  mettete che la domenica le diete non esistono e ci si può concedere quasi tutto, mettete che le  peonie sbocciano bellissime nella loro delicatezza, mettete la nuova piastra per waffles acquistata alla lidl per soli 13,99 euri🙂 …. ecco che prende forma una colazione sostanziosa, buonissima, coloratissima. Una gioia per gli occhi e per il palato. Questa è la ricetta dei waffles della famiglia che mi ospitava in america, che poi è la stessa che utilizzavano per i pancake, basta fare delle frittelline in una padella antiaderente, invece di usare la piastra per i waffles. Non confondiamoli con i gauffres, che sono fatti si nella stessa piastra, ma con un impasto diverso, lievitato con del lievito di birra.Io li ho serviti con una composta di fragole, succo d’arancia e vaniglia, e un bel cucchiaio di panna montata profumata con dei semini di vaniglia, ma anche con burro e sciroppo d’acero, o una confettura allungata con un pochino d’acqua e intiepidita vi assicuro che non sono male😉

Ah… sapevate che potete prepararli in anticipo, congelarli e al momento dell’uso passarli ancora congelati al microonde (avvolti in un foglio di scottex), e saranno come appena fatti?

 

Per 4 waffles (contatene un paio a persona, poi fate le dovute moltiplicazioni per aumentare le dosi… )

4 uova

120 gr di farina

60 gr di latte

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Sbattete le uova con il sale, unite la farina e il lievito, sbattete bene per eliminare i grumi, aggiungete il latte e mescolate bene. Cuoceteli nella piastra ben calda o per i pancakes su una padella antiaderente senza aggiungere olio o burro. Quando saranno ben dorati (3 minuti per lato) saranno pronti per essere serviti.

 

Composta di fragole

150 gr di fragole

40 gr di zucchero

il succo di mezza arancia

mezzo baccello di vaniglia

In un tegamino mettete le fragole lavate e fatte a pezzetti con il succo d’arancia, lo zucchero ed il baccello di vaniglia aperto a metà. Fate scaldare e poi cuocere per 8-10 minuti dall’ebbolizione.Fate raffreddare.

Per la panna

50 gr di panna liquida

mezzo baccello di vaniglia

Montate la panna, in un contenitore feddissimo preferibilmente di metallo( mettete contenitore e fruste in freezer 10 minuti prima di montare la panna), quando sarà semimontata unite i semini estratti dal beccello di vaniglia, finite di montare la panna completamente.

 

Ora è tutto pronto, non vi resta che viziarvi con questa colazione stupenda 

  peony

3 Responses to “Pretty in pink Waffles Sunday breakfast”

  1. Tibia Says:

    Sai che non ho mai mangiato un waffle? come gusto somiglia ai pancakes? un ‘ultima domanda🙂 … ma è morbidino o croccante?
    scusa ma sono curiosa …li ho visti nei film tantissime volte e mi hanno sempre fatto gola… panna e fragole non ne parliamo… ho le bave…spetta che asciugo la tastiera :)))

  2. fashionableaddicted Says:

    Dovresti provare a farli…sono strabuoni!!Allora, rispondo con ordine, i waffles americani si, come gusto sono simili ai pancakes perchè la ricetta è la stessa, alcune prevedono l’albume montato ed altre, come questa, no.Per quello che riguarda la consistenza, hanno l’esterno e le parti pià sottili che formano una sorta di crosticina, un croccantino direi aereo (eh già perchè lievitano e diventano davvero leggerissimi), mentre in altri punti, le parti più spesse tipo i bordi,sono proprio come i pancakes!!Sono contenta che la ricettina ti piaccia🙂

  3. Nycolette Says:

    tes gaufres sont magnifiques et trop gourmandes !!! je craque.
    bises et bonne journée


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: