Lemon Poppy Seeds Muffins

febbraio 6, 2009

lemon-poppy seed muffinsTra i dolci da colazione o da merenda, quelli che preferisco di più in assoluto sono i muffins, e tra i muffins preferisco sempre le versioni “bianche”, quelle troppo cioccolatose, mi stufano presto.Questi dolcini anglosassoni sono  la mia passione da preparare e spesso seguo anche ricette poco ortodosse.Perchè nelle versioni originali le ricette dei muffins prevedono sempre di unire in una ciotola gli ingredienti asciutti e in un’altra quelli bagnati, da amalgamare e versare poi tutti in una volta in quelli asciutti,mescolare alla bell’e meglio et voilà, infornare.La ricetta di questi qui, invece, è un tantino più lunga, ma di sicura riuscita , e il risultato sono dei dolcetti perfetti dalla consistenza morbida, compatta  e leggermente umida.Insomma, una vera goduria.I semi di papavero, sopratutto quelli sulla superficie,in forno si tostano, e diventano  croccantini e piacevolissimi da sentire sotto i denti, il profumo di limone poi è inebriante, il loro colore giallo acceso puntinato di nero una festa per gli occhi…un’estasi per tutti i sensi insomma!Quindi, ecco a voi la ricetta.

Lemon poppy seed muffins

 330gr di farina “00

225gr di zucchero

2 uova

350 ml di yogurt bianco naturale

140 gr di burro a temperatura ambiente

1 cucchiaino di lievito

1/2 cucchiaino di sale

1 cucchiaio abbondante di buccia di limone non trattato grattuggiata

2 cucchiai di semi di papavero più un cucchiaino per la decorazione

zucchero a velo e succo di limone se si decide di glassarli

Preriscaldate il forno a 180°, modalità statico, preparate una teglia da 12 muffins di media grandezza sistemando i pirottini di carta nelle formine.

In una ciotola setacciate la farina e il lievito, unite  il sale e mescolate con cura.In un ‘altra ciotola,più grande,lavorate il burro con lo zucchero fino a ottenere una crema soffice, aggiungete la buccia di limone e le uova una alla volta.Ora aggiungete alla crema, mescolando delicatamente con una spatola,un cucchiaio della miscela farina-sale-lievito, quando sarà perfettamente incorporato aggiungete un cucchiaio di yogurt, amalgamate e ricominciate con la farina, alternando un cucchiaio di farina e uno di yougurt  fino ad esaurimento degli ingredienti. Il risultato sarà un composto liscio e abbastanza denso.Unite i due cucchiai di semi di papavero. Riempite i pirottini per tre quarti. Cospargete i muffins crudi con un pizzico di semi di papavero. Infornate per 25 minuti.

Oppure : Infornateli sempre per 25 minuti senza però cospargere la superficie di semi di papavero. Sfornateli, lasciateli raffreddare. Preparate una glassa densa con zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone, aggiungetelo sempre goccia a goccia, perchè basta una gocciolina di troppo per una glassa liquidissima, fatene colare un cucchiaino sulla calotte dei vostri muffins ormai raffreddati, aspettate che si rassodi un pochino, 5 o 10 minuti, e cospargetela con un pizzico di semi di papavero. Fate solidificare completamente la glassa.

Enjoy😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: